Cerca
  • redazione

Un palinsesto con molte sorprese

Ognuna delle quattro tappe in cui si articola il Convegno Stelline 2021, oltre alle relazioni scientifiche della main conference, con le quali sarà peraltro possibile interagire attraverso chat, prevede uno svolgimento e un format innovativi e per certi aspetti originali. Da una parte saranno le sessioni stesse a “produrre” workshop di approfondimento dei temi emersi, dall’altra, per rendere più “mosso” e meno frontale il palinsesto si sta lavorando a scenografie che prevedano ad esempio rapide incursioni in forma di video e interviste che documentino momenti della vita culturale e bibliotecaria della città ospitante. Inoltre sono previsti workshop curati da aziende e istituzioni.

87 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Invitata dal Goethe Institut Mailand, Barbara Lison, Presidente dell’IFLA-International Federation of Library Associations and institutions, ha confermato la sua partecipazione ai lavori del Convegno

Il Presidente di EBLIDA-European Bureau of Library, Information and Documentation Associations, Ton van Vlimmeren, aprirà la sessione pomerididiana di giovedì 10 marzo dedicata al ruolo delle bibliote

Sono state comunicate le date dell'edizione 2022 del Convegno delle Stelline. L'appuntamento è il 10-11 marzo, in presenza, al Palazzo delle Stelline di Milano, la storica location che ospita da 26 an