Cerca
  • redazione

Premio Marisa Santarsiero

Il 17 marzo 2022 si è spenta Marisa Santarsiero, una personalità nel mondo delle biblioteche che ha animato da protagonista, apportandovi entusiasmo, innovazione, versatilità, attenzione al miglioramento continuo e all’alta qualificazione degli operatori.

Ha iniziato la sua lunga carriera nel 1986, presso la Biblioteca nazionale centrale di Firenze, ha proseguito il suo percorso presso l’Istituto universitario europeo di Fiesole e infine, dal 1995 al 2021, ha diretto la Biblioteca dell’Università Bocconi.

Marisa ha lasciato un ricordo indelebile in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla, non solo per la simpatia e la spontanea cordialità con cui entrava in relazione con gli altri, ma anche per le conversazioni sempre stimolanti che sapeva intavolare.


L’Associazione Biblioteche oggi, Editrice Bibliografica e l’Associazione italiana biblioteche desiderano ricordarla con un Premio al migliore progetto di ricerca su argomenti che le sono stati a cuore.

Il Premio Marisa Santarsiero finanzierà la pubblicazione in volume da parte di Editrice Bibliografica della migliore monografia di ricerca originale su uno o più dei seguenti temi:


· Uso delle tecnologie nei servizi bibliotecari di supporto alla ricerca e alla didattica

· Integrazione e valorizzazione di biblioteche e archivi di ricerca

· Valutazione e miglioramento continuo delle biblioteche di università

· Internazionalizzazione delle biblioteche

· Design e moda in biblioteca.


Modalità di partecipazione e scadenze:


Gli interessati dovranno inviare, entro il 15 gennaio 2023, all’indirizzo email premiosantarsiero@convegnostelline.it, una domanda di partecipazione, compilata utilizzando questo modulo, con allegata una scheda dettagliata del progetto di ricerca, minimo 20 cartelle da 2.000 caratteri (spazi inclusi) ognuna, recante i seguenti elementi:


· Titolo

· Identificazione del tema e degli obiettivi/risultati attesi della ricerca

· Motivazione della sua rilevanza

· Descrizione della metodologia di ricerca

· Indice dei capitoli

· Nome, Cognome, breve CV e indirizzo email dell’autore.


Si richiede inoltre di fornire una rassegna bibliografica.


Ai suddetti elementi necessari per la valutazione, è possibile aggiungere le eventuali parti dell’opera già pronte in stesura definitiva.


È possibile presentare un lavoro a più mani, ma non saranno ammesse opere miscellanee, come ad esempio atti di convegni.


Il vincitore/La vincitrice dovrà impegnarsi a rispettare il termine di scadenza per la consegna dell’opera definitiva, fissata al 31 dicembre 2023, dovrà garantire l'originalità dell'opera, che essa è inedita e che non lede in alcun modo diritti altrui.


Una Giuria di esperti appositamente nominata dagli organizzatori valuterà gli elaborati. La proclamazione del progetto vincitore avverrà in occasione della edizione 2023 del Convegno delle Stelline che si terrà nei giorni 30-31 marzo (luogo, giorno e orario saranno comunicati successivamente).


Premio Santarsiero autocertificazione
.
Download • 131KB


Post recenti

Mostra tutti

L’edizione 2023 del Convegno Stelline – organizzata dall’Associazione Biblioteche oggi e dalla rivista Biblioteche oggi – si terrà il 30 e il 31 marzo 2023 con un format completamente rinnovato. La pa

Invitata dal Goethe Institut Mailand, Barbara Lison, Presidente dell’IFLA-International Federation of Library Associations and institutions, ha confermato la sua partecipazione ai lavori del Convegno

Il Presidente di EBLIDA-European Bureau of Library, Information and Documentation Associations, Ton van Vlimmeren, aprirà la sessione pomerididiana di giovedì 10 marzo dedicata al ruolo delle bibliote