associazione_BO.jpg

partner

Comune-Milano.jpg
EB.jpg
image001.jpg
aib.jpg

con la collaborazione di

goethe.jpg

Milano

Programma

Giovedì 10 marzo 2022

ore 9.30-10.00

 

SALA MANZONI

APERTURA DEI LAVORI

Saluto di benvenuto

PIERCARLA DELPIANO, Presidente Fondazione Stelline

 

Saluto delle autorità

STEFANO BRUNO GALLI, Assessore all'Autonomia e Cultura della Regione Lombardia

TOMMASO SACCHI, Assessore alla Cultura del Comune di Milano

Saluto di ROSA MAIELLO, Presidente dell'Associazione Italiana Biblioteche

ore 10.00-13.00

 

SALA MANZONI

(prevista traduzione simultanea)

SCENARI E TENDENZE

 

Introduce e coordina

STEFANO PARISE, Direttore Area biblioteche del Comune di Milano

VITTORIO EMANUELE PARSI, Professore ordinario di Relazioni Internazionali, Direttore ASERI, Università Cattolica del Sacro Cuore

L’impatto della pandemia sulla modificazione dello spazio

 

BARBARA LISON, Presidente IFLA-International Federation of Library Associations and Institutions

IFLA supporta il settore della Global Library per costruire un futuro sostenibile

 

CHIARA FAGGIOLANI, Sapienza Università di Roma

ALESSANDRA FEDERICI, Ricercatrice Istat-Responsabile Indagine biblioteche

La vitalità delle biblioteche italiane: una nuova geografia post-pandemia

Domande e discussione

JOHN CHAPMAN,  Senior Product Manager, Servizi Metadati, OCLC

Costruire la gestione condivisa delle entità

ore 14.30

 

SALA MANZONI

(prevista traduzione simultanea)

LE BIBLIOTECHE PUBBLICHE PER LA RIGENERAZIONE DELLE CITTÀ

Introduce e coordina

GIOVANNI SOLIMINE, Sapienza Università di Roma

 

TON VAN VLIMMEREN, President EBLIDA - European Bureau of Library, Information and Documentation Associations

Biblioteche: tulipani nei campi urbani

 

STEFANO PARISE, Direttore Area Biblioteche del Comune di Milano

LIÙ PALMIERI, Responsabile Innovazione e sviluppo, Area Biblioteche del Comune di Milano

Milano 2026: le biblioteche alla prova del cambiamento. Il piano strategico 2022-2026 del Sistema Bibliotecario di Milano fra continuità e nuovo impegno sociale

 

PAOLA DUBINI, Dipartimento Management e Tecnologia, Università Bocconi di Milano

La biblioteca vicina: strategie di prossimità nel contesto urbano

 

VERONICA CERUTI, Direttrice delle Biblioteche del Comune di Bologna

GASPARE CALIRI, Socio co-fondatore di Kilowatt, Bologna

Visione, Cambiamento e Impatto per il futuro delle biblioteche di Bologna. Esiti e prossimi passi di un percorso etnografico e maieutico

 

LAURA RICCHINA, Responsabile Biblioteca Chiesa Rossa, Comune di Milano

Il ruolo della biblioteca sociale nel rilancio delle periferie metropolitane

ore 14.30-18.00

 

SALA LEONARDO

I NUOVI CONFINI DELLE BIBLIOTECHE ACCADEMICHE

Introduce e coordina

SIMONA TURBANTI, Università di Pisa e Milano

 

GABRIELLA BENEDETTI, Coordinatore organizzativo del Sistema bibliotecario dell'Università di Pisa

Biblioteche accademiche e terza missione: un mondo di conoscenza da conoscere

 

MARIA CASSELLA, Responsabile Area Servizi bibliotecari del Campus “Luigi Einaudi”, Università degli studi di Torino

Tra open science, public engagement  e valorizzazione delle collezioni: iniziative di citizen science nelle scienze umane

 

LAURA TESTONI, Biblioteca di Scienze mediche e farmaceutiche, Università degli studi di Genova

Cura o incuria? Applicare il paradigma della "cura" nelle biblioteche accademiche

 

Break

 

AGNESE BERTAZZOLI, Sapienza Università di Roma

Biblioteche accademiche generatrici di innovazione e sostenibilità

 

ANNA BERNABÈ, CERB - Centro di Ricerca in Bibliografia dell’Università di Bologna

Patrimonio storico e fondi speciali delle biblioteche di ateneo: cornici strategiche per il territorio e le comunità

 

NICOLA MADONNA, Direttore della Biblioteca di Area Umanistica, Università di Napoli Federico II
Una biblioteca accademica in una Reggia del '700. Tentativi di innovazione, tra slanci e battute d'arresto
 

ore 18.00

SALA MANZONI

Presentazione della nuova BEIC, a cura del Comune di Milano e della Fondazione BEIC

Venerdì 11 marzo 2022

ore 9.30-13.00

 

SALA MANZONI

I PERCORSI DELL’INNOVAZIONE

 

Introduce e coordina 

CECILIA COGNIGNI, Biblioteche Civiche Torinesi

MARIA STELLA RASETTI, Direttrice biblioteche di Pistoia

Innovazione buona o innovazione cattiva? Le biblioteche alla ricerca

di un equilibrio tra novità e sostenibilità

 

SIMONETTA CAVALIERI, Presidente SIS- Social Innovation Society

Innovazione Sociale e sostenibilità: perché e come innescare politiche di impatto attraverso le biblioteche

 

FERRUCCIO DIOZZI, Consulente bibliotecario, già responsabile del Centro di documentazione del CIRA-Centro italiano ricerche aerospaziali

Versatilità della biblioteca e integrazione di missioni

 

VIVIANA VITARI, Responsabile Biblioteca comunale di Treviolo (BG)

ABC dell’Innovazione: una questione terminologica?

 

Break

 

LUIGI RUCCO, Customer Consultant, Research Intelligence, Elsevier

Open Access: un’analisi quantitativa e qualitativa della produzione scientifica italiana

 

ANNA BUSA, Marketing consultant, Docente a contratto presso l’Università di Bologna Alma Mater

Il digitale, da spazio a luogo. La dimensione phygital della biblioteca (con uno sguardo al metaverso)

 

DAMIANO ORRÙ, Biblioteca di Area Economica V.Pareto, Università di Roma Tor Vergata

Bibliotecari blogger: nuovi spazi e interazioni per coinvolgere utenti e cittadini

ore 14.30-18.00

 

SALA MANZONI

LE RAGIONI DELLA COMUNITÀ

 

Introduce e coordina

MASSIMO BELOTTI, Direttore di “Biblioteche oggi”

 

ANNALISA CICERCHIA, Economista della cultura – ISTAT, Vice Presidente Cultural Welfare Center

L’impatto delle biblioteche su benessere e salute

 

ROSSANA MORRIELLO, Servizio Programmazione Sviluppo e Qualità, Politecnico di Torino

Le biblioteche per il Bene Comune: verso un nuovo Umanesimo

 

SIMONA VILLA, Studio 2di2

Il Design thinking come strumento innovativo nel rapporto con la comunità

 

ANNA MARIA TAMMARO, Direttore Digital Library Perspectives

Tra prossimità e distanza: i servizi delle biblioteche partecipative e inclusive

 

ANTONELLA AGNOLI, Consulente Bibliotecaria

Progettare la biblioteca insieme ai cittadini

 

FRANCESCO GIUSEPPE MELITI, Biblioteca Universitaria di Lugano

Diversità, equità ed inclusione in biblioteca: per una cura della comunità e del pianeta