David Weinberger 

Senior Researcher at Harvard’s Berkman Klein Center for Internet & Society

Oracles, Libraries, and AI

We have long had places of knowledge to which we go in order to learn and to know. Ancient Greece had its oracles. The West has long had libraries. And now we are creating a new type of place: machine learning models. Each place has its own characteristics: Oracles' predictions were true but not always understandable. Libraries present knowledge as always arising from, and in conversation with, other knowledge. But machine learning models generate knowledge that can be inexplicable because there is literally no knowledge inside of these models. Perhaps surprisingly, the cultural reframing of knowledge in machine learning's terms, which is already in progress, may create new opportunities for libraries to serve their communities, although the challenges will not be easy to meet.

Oracoli, biblioteche e Intelligenza Artificiale

Per secoli abbiamo avuto luoghi del sapere in cui andare per apprendere e conoscere. L'antica Grecia aveva gli oracoli. L'Occidente ha avuto le biblioteche. Oggi stiamo creando un nuovo tipo di luogo: i modelli di machine learning. Ogni luogo ha le sue caratteristiche: le previsioni degli oracoli erano vere ma non sempre comprensibili. Le biblioteche presentano la conoscenza sempre come un qualcosa derivante da e in conversazione con altra conoscenza. Ma i modelli di machine learning generano una conoscenza che può essere inspiegabile perché non c'è letteralmente nessuna conoscenza all'interno di questi modelli.

Forse sorprendentemente, la ristrutturazione culturale della conoscenza in termini di machine learning, che è già in corso, può creare nuove opportunità per le biblioteche di servire le loro comunità, sebbene le sfide non saranno facili da affrontare.

In books, talks, articles, and classes, David Weinberger, Ph.D. explores the effect of the technology on our lives, businesses, and ideas. His latest book, "Everyday Chaos" looks at how machine learning and the Internet are changing our ideas about how the world works and how to flourish in it. A long-time senior researcher  at Harvard’s Berkman Klein Center for Internet & Society, he has been an early social network entrepreneur; a “marketing guru” according to the WSJ; a philosophy professor; co-director of the Harvard Library Innovation Lab; a journalism fellow at Harvard's Shorenstein Center an adviser to several presidential campaigns; and a Franklin Fellow at the U.S. State Department. He was recently a writer-in-residence at a Google machine learning research group. He has a doctorate in philosophy from the University of Toronto.

In libri, discorsi, articoli e lezioni, David Weinberger, Ph.D. esplora l'effetto della tecnologia sulle nostre vite, imprese e idee. Il suo ultimo libro, "Caos quotidiano. Un nuovo mondo di possibilità" esamina come il machine learning e Internet stiano cambiando le nostre idee su come funziona il mondo e come vivere bene in esso. Ricercatore di lunga data presso il Berkman Klein Center for Internet & Society di Harvard, è stato uno dei primi imprenditori di social network, un "guru del marketing" secondo il WSJ, professore di filosofia, co-direttore dell'Harvard Library Innovation Lab, journalism fellow allo Shorenstein Center di Harvard, consigliere di diverse campagne presidenziali e un Franklin Fellow al Dipartimento di Stato americano. Recentemente è stato writer-in-residence presso un gruppo di ricerca sul machine learning di Google. Ha un dottorato in filosofia conseguito all'Università di Toronto.

Partner 2020

Ha contribuito all'edizione 2020

regione-nuovo.png

Hanno concesso il patrocinio all'edizione 2020

Hanno collaborato all'edizione 2020

eblida_450x450.jpg

Biblioteche oggi - EDITRICE BIBLIOGRAFICA srl  Via San Francesco d'Assisi 15 - 20122 Milano  P.IVA, C.F. 01823660152 - Tel. +39 02 36747614 - http://www.bibliografica.it  e-mail: bibliografica@bibliografica.it

  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube